Ajvar e proiettore, Sarajevo in tutte le salse e per tutti i gusti

sarajOrmai è un abitudine, forse un vizio, per IPSIA Milano, dare appuntamento ai milanesi, nella calda estate, per portare nella città meneghina l’essenza di Sarajevo. Una sorta di gemellaggio informale ma profondo. Nel 2013 presentando presso l’Umanitaria la guida “Sarajevo” scritta da Silvia Maraone e Anna Scavuzzo, mentre lo scorso giovedì è stato proiettato il docu-film “Sarajevolution” diretto da Roccio Riccio e scritto da Giulia Levi, Marco Rubichi e Federico Sicurella.

Chi da Milano almeno una volta nella vita è partito in automobile o in bus per Sarajevo, ha visto (senza accorgersene) il quartiere di Lambrate come punto di partenza, accesso alla tangenziale prima di un imprecisato numero di ore di viaggio. Questa volta è stato invece il punto d’arrivo. Già avvicinandosi al circolo ACLI di via Conte Rosso (sede e piacevole cornice dell’evento) il richiamo era forte. Sprigionato dalle griglie sulle quali da alcune ore stavano cuocendo i ćevapčići (piccole salsicce di carne macinata e varie spezie, molto pepe e aglio) si spandeva per le vie circostanti. Palese il fatto di non trovarsi nel cuore della Baščaršija con il suo Sebilj (la fontana in legno nel pieno centro storico di Sarajevo), ma almeno le narici, si sono lasciate per qualche secondo illudere. Continua a leggere

Annunci

SarajEVOlution al Circolo Acli di Lambrate!

sarajevolution-milano-mediaManca poco ormai alla proiezione del docu-filmSarajEVOlution“: giovedì prossimo, 17 luglio, presso il Circolo Acli di Lambrate in via Conte Rosso 5 a Milano, IPSIA Milano vi invita ad una serata dove la Bosnia e la sua capitale saranno protagonisti.

Si inizia alle 19 con una cena a base di cevapcici, specialità bosniaca tutta da gustare: per la cena è necessaria la prenotazione entro lunedì 14 luglio al numero 02.7723227 o via mail a ipsia@aclimilano.com.

Alle 21, il saluto del Presidente di IPSIA Milano Silvio Ziliotto seguito da una breve introduzione da parte del regista, Rocco Riccio, e dalla proiezione del docu-film.

Frutto del lavoro di 3 anni, Sarajevolution è un viaggio all’interno della società bosniaca di oggi, raccontata dando voce ai luoghi della cultura e alle persone che li animano. Una storia corale fatta di esistenze e resistenze, narrata all’interno della cornice di una città meravigliosa.
Gli scrittori-autori sono quattro giovani italiani: una donna (Giulia Levi) e tre uomini (Federico Sicurella, Marco Rubichi e Rocco Riccio). Il produttore è Actingout, studio creativo basato a Torino.

Godetevi il trailer, vi aspettiamo numerosi tra 7 giorni!

SarajEVOlution: una città al centro della scena, una serata per immergersi nelle atmosfere balcaniche

Segnate in agenda un appuntamento da non perdere: giovedì 17 luglio presso il circolo ACLI di Lambrate in via Conte Rosso 5 a Milano, potrete immergervi nelle atmosfere balcaniche assistendo alla proiezione del docu-film “Sarajevolution” (alle ore 21) e gustando i piatti tipici bosniaci.

A 100 anni dai due colpi sparati da Gavrilo Princip che segnarono l’inizio della Prima Guerra Mondiale, 30 dalle Olimpiadi invernali, 22 dall’inizio dell’assedio più lungo che la storia moderna ricordi: nel 2014 gli occhi del mondo tornano su Sarajevo e IPSIA Milano organizza una serata di approfondimento sulla capitale bosniaca.

Sarajevolution (di cui potete vedere qui sotto il trailer) più che un film è un racconto corale. Gli scrittori-autori sono quattro giovani italiani: una donna (Giulia Levi) e tre uomini (Federico Sicurella, Marco Rubichi e Rocco Riccio). Il produttore è Actingout, studio creativo basato a Torino. Ma le voci sono quelle dei sarajevesi, autoctoni o d’adozione. «Il documentario vuole essere una sorta d’immersione», spiega Rocco, regista di 32 anni. «Ecco perché abbiamo scelto di far parlare Sarajevo, attraverso i suoi luoghi e le sue persone».
La proiezione sarà preceduta, a partire dalle 19, da una cena a base di cevapcici (specialità bosniaca). Per la cena è necessaria la prenotazione, al numero 02.7723227 o via mail a ipsia@aclimilano.com.

Vi aspettiamo numerosi, non mancate!

28-30 marzo 2014: IPSIA di Milano a Fa’ la cosa giusta!

Stand_Fa' la cosa giusta!

Anche quest’anno IPSIA di Milano sarà presente a Fa’ la cosa giusta! con il bar gestito dai nostri volontari, a sostegno del progetto di volontariato internazionale Terre e Libertà.

Ma FLCG non è solo cibo a Km0, ma anche cultura e scambio, per cui, eccovi un piccolo estratto degli appuntamenti targati IPSIA in fiera.
Ci vediamo lì?

FA’ LA COSA GIUSTA 2014
28-29-30 Marzo 2014
Fieramilanocity – Sezione Mangia come Parli-Porta Scarampo 14 Viale Scarampo, Milano