…Allora parti? – Secondo incontro

flyer_tl_2017_02_28_v3Secondo appuntamento del ciclo di incontri “..Allora parti?” organizzato da Ipsia Milano e dal Circolo Acli Geopolotico.
Si parlerà di strumenti e consigli per chi vuole partire e andare all’estero per studio o per lavoro. Il dibattito, cui parteciperà anche il pubblico in sala interagendo con i relatori, vedrà la partecipazione di un esperto di diritti dei giovani lavoratori e studenti europei e:

Damiano Zerneri – Centro Eurodesk, Informagiovani del Comune di Milano

Francesca Pasta – Manager International Students Services, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano

Martina Limonta – Assistente di progetto OCSE, vive a Parigi (in collegamento via skype)

Eleonora Mandelli – Ingegnere elettronico, ha partecipato al programma Erasmus+ in Finlandia

Elisa Izzo – Mediatrice linguistica, ha partecipato al programma Erasmus in Spagna

L’evento sarà preceduto da un aperitivo conviviale.

Per info e conferma presenza: ipsia@aclimilano.com – tel. 02.7723227

Annunci

Jedan, dva, tri… al via il corso di Serbo-Croato-Bosniaco

prva-citankaLO SAI DIRE?
CVRČI CVRČAK NA ČVORU CRNE SMRČE...
No? Allora… iscriviti al corso di serbo croato bosniaco di Ipsia di milano!

Inizierà lunedì 7 Novembre 2016 alle ore 19.00 il tradizionale corso di Serbo Croato Bosniaco edizione 2016-2017 .
Il corso di Lingua Serbo-Croata-Bosniaca è una iniziativa annuale organizzata da IPSIA Milano e si struttura in due moduli : base, con Silvia Maraone e intermedio, con Silvio Ziliotto.

14 lezioni in totale che si tengono ogni lunedì per la durata di 1 ora e mezza presso la sede provinciale delle Acli Milanesi in via della Signora 3 a Milano e, oltre alle regole di grammatica , affronteranno anche in modo più ampio la lingua e la cultura della ex-Jugoslavia.
Se siete appassionati o anche solo curiosi dei territori balcanici, se siete stati turisti o volontari in quelle regioni o anche solo vi piace scoprire e conoscere la lingua e la cultura di paesi così vicini all’Italia, il corso è ciò che fa per voi!
Per ulteriori informazioni scrivete a ipsia@aclimilano.com o chiamate lo 02.7723227

Intercultura in azione!

intercultura in azione_fondo chiaro (2)Sono aperte le iscrizioni al percorso formativo di Animazione di Emergenza organizzato da Ipsia Milano, BiR e Amani for Africa all’interno del progetto MettiMi in Movimento.
Il corso si terrà nel weekend del 19-20 settembre 2015.
Il corso è gratuito ed è aperto fino ad un massimo di 30 partecipanti, per info e iscrizioni potete scrivere a coordinamento@bironlus.eu

Ancora pochi posti disponibili, affretattevi!

Corso di geopolitica 2015

globoSono aperte le iscrizioni all’ottava edizione del  corso di geopolitica e relazioni internazionali promosso alle Acli Milanesi e Ipsia di Milano in collaborazione con la redazione del portale Geopolitica.info che partirà sabato 28 febbraio 2015.

Il corso si terrà presso la sede delle Acli Milanesi in via della Signora, 3 a Milano e si articolerà in 10 lezioni (ognuna della durata di 3 ore ca.).  Un’interessante occasione formativa, dal titolo “Non solo crisi: spunti per l’interpretazione dei mutamenti  globali”, che si propone di offrire degli efficaci strumenti di interpretazione di argomenti di stretta attualità: dall’Isis e la questione siriana alle campagne mondiali per la sicurezza alimentare, dalla nuova agenda di sviluppo post 2015 alla crisi russo ucraina.

Il corpo docente è formato da docenti universitari, ricercatori, giornalisti e professionisti in possesso non solo di una provata competenza ma anche della capacità di trasmettere efficacemente dati e concetti ad un pubblico di “non addetti ai lavori”.

Maggiori dettagli e informazioni sulla modalità di iscrizione e partecipazione sono consultabili cliccando qui o contattando le Acli milanesi (politiche internazionali e formazione) e Ipsia di Milano: tel. 02 7723227;mail: geopolitica@aclimilano.com.

Si tratta di  una interessante occasione di approfondimento e di crescita formativa, che siamo certo vi vedrà partecipare numerosi.

“Cittadini immigrati: nuovi attori di promozione sociale”

“Cittadini immigrati: nuovi attori di promozione sociale” è un progetto di Ipsia Milano finanziato dal Fondo dell’Osservatorio Nazionale per il Volontariato – Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali (ex Legge 266/1991) – DIRETTIVA 2013.

Il progetto è realizzato in collaborazione con Acli provinciali di Milano, AVAL e Sunugal ed è stato formalmente avviato a settembre.

L’iniziativa nasce dall’esperienza pluriennale di collaborazione con associazioni e comunità di immigrati da parte di Ipsia, soprattutto nel territorio di Milano e provincia. Queste collaborazioni hanno evidenziato l’impegno volontario che molti cittadini immigrati, presenti da anni in Italia e inseriti nel tessuto sociale dei propri territori, svolgono rispetto ai propri connazionali arrivati più recentemente, o nei luoghi in cui abitano. Una forma di impegno che può essere accostata a quella dei “promotori sociali”, figure di volontari riconosciute nel mondo Acli, che svolgono un ruolo essenziale nel permettere la tutela dei diritti dei cittadini fornendo informazioni e assistendo nelle pratiche più diverse. Servizi che sempre più riguardano i cittadini immigrati, attraverso sportelli dedicati presenti in tutta la provincia di Milano. Continua a leggere

Riprende il tradizionale corso di Serbo Croato Bosniaco di IPSIA Milano!

Come ogni anno, da molti anni, l’impegno della nostra associazione verso le regioni della ex Jugoslavia procede. Le basi del nostro lavoro si fondano durante il periodo del conflitto del 91/95 quando con il progetto “Un sorriso per la Bosnia” i nostri volontari si recavano nei campi profughi in Slovenia per portare aiuti umanitari e fare animazione psico-sociale con le persone lì ospitate. E fu nelle lunghe giornate nei campi e nei tanti caffè (kafe, kave, kahve) bevuti con loro che ci rendemmo conto dell’importanza del poter comunicare con queste persone e della ricchezza delle loro tradizioni e cultura, così improvvisammo i primi corsi di lingua per i volontari.

Nonostante i tanti anni passati inviamo ancora i volontari in queste terre, e continuiamo ad apprezzare la loro cultura e le loro tradizioni.

Per questi motivi continuiamo ancora oggi a organizzare il corso di lingua (serba, croato o bosniaca che vi piaccia chiamarla, per noi non cambia, perchè vi spieghiamo le differenze tra tutte e 3 le varianti), con passione e competenza. Per i volontari, per i viaggiatori, per i sognatori. Continua a leggere